Sei in Odontoiatria > Ortodonzia >

Attivatori

Nel caso in cui una radiografia panoramica confermi a livello diagnostico sofferenze dentali quali cause di una masticazione monolaterale, scorretta e dannosa, i nostri dentisti possono optare per l'applicazione di un attivatore in alternativa al bite, in grado di risolvere i sintomi in modo stabile e risolutivo. Dopo aver preso le impronte dentali, viene dunque consegnato al paziente questo apparecchio che deve essere portato durante il giorno e per tutta la notte.
Grazie all'attivatore, la lingua ritrova la sua naturale posizione sul palato, la muscolatura del viso normalmente contratta inizia pian piano a rilassarsi e in generale si ottiene una riarmonizzazione delle arcate dentali e del tono muscolare ripristinando l'equilibrio della dentatura e dell'occlusione. Gli attivatori si presentano sotto forma di un doppio canale a forma di U, con delle bande vestibolari e linguali. Ognuno dei canali contiene un’arcata dentale ed essi sono uniti per la base in posizione di occlusione corretta. Sono costruiti in materiale morbido ed elastico, solitamente lattice naturale o elastomero, risultando confortevoli nella bocca del paziente.
Sei in medicina estetica, vai in: