Sei in Chirurgia Day Hospital > Piccola E Media >

Endoscopia digestiva

Questa tecnica diagnostica e terapeutica permette di avere una visione diretta, dall’interno, di alcuni organi nonché individuare molte malattie gastro-enterologiche. Tale metodica consente, infatti, di verificare l’eventuale presenza di alterazioni o lesioni e di effettuare piccoli interventi quali asportazione di polipi, arresto di emorragie digestive, paliazione di tumori avanzati, cauterizzazioni, biopsie.
L’endoscopia si avvale di specifici strumenti costituiti da un piccolo tubo flessibile al cui interno vi sono sottilissime fibre ottiche, che vengono inserite nel corpo attraverso le cavità naturali. Gli esami più comunemente eseguiti con questa tecnica sono la gastroscopia per studiare esofago, stomaco e duodeno, e la colonscopia per visualizzare l’intestino. Vengono inoltre effettuati: la rettoscopia, l'esofagoscopia, la rettosigmoidoscopia.
Sei in medicina estetica, vai in: